Sette contagi nella Rsa irpina

Sette contagi nella Rsa irpina

6 Novembre 2020

Operatori sanitari positivi nel centro medico sociale Don Orione di Savignano Irpino. Sette dipendenti della struttura, che ospita una trentina di anziani e in riabilitazione sono risultati positivi al Covid-19.

Il sindaco di Savignano, Fabio Della Marra Scarpone, ha dichiarato: “Si sono concretizzati i timori legati soprattutto a una serie di comportamenti susseguitisi nel mese di ottobre e che avrebbero dovuto essere gestiti, forse, da un piu’ elevato senso civico – scrive nella sua pagina social – non si puo’ certo dare un nesso di causa effetto a quello che sta accadendo, ma il rischio di diffondere il virus, se si va tranquillamente in giro pur sapendo di aver avuto contatti con positivi, assume un valore concreto”.

Il sindaco ha disposto l’isolamento per familiari e contatti stretti delle persone risultate positive. “Siamo a stretto contatto con l’ufficio di Prevenzione – aggiunge Della Marra – affinché vengano disposte urgentemente le indagini sugli ospiti che allo stato non presentano sintomi”.