Serino, rifiuti pericolosi: una denuncia

0
229

I Carabinieri della Stazione di Serino, nell’ambito di mirati controlli in materia ambientale, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino un 40enne, ritenuto responsabile di “attività di gestione di rifiuti non autorizzata”.

I militari, unitamente a personale dell’ARPAC, hanno ispezionato un’azienda del luogo, ed hanno accertato la presenza di oltre 15 tonnellate di rifiuti pericolosi contenenti amianto.