Serino – De Luca: “Diamo spazio a chi ha voglia di aiutare la comunità”

27 Settembre 2005

Serino – Non sembra abbiano già spiccato il volo i classici “inciuci” politici a Serino, da pare dei vari gruppi interessati, senza dubbio, a prendere le redini del governo cittadino alle amministrative del prossimo aprile. E’ ancora presto, secondo gli addetti ai lavori, fare i nomi dei vari aspiranti alla carica di sindaco della città del Terminio. L’ex consigliere indipendente, Abele De Luca, fa sapere: “Personalmente non ho ricevuto alcun tipo di contatto stretto. Mi tengo sulle mie, poi vedremo. Sicuramente, certa gente che ha creato ‘papocchi’ tra maggioranza e minoranza, a mio giudizio dovrebbe fare un passo indietro in politica e dare spazio, questo sì, a chi veramente ha voglia di veder crescere la comunità serinese, con correttezza e lealtà”. De Luca apre così uno spiraglio ai giovani locali, invitandoli ad interessarsi di politica, per poi divenire i fautori del destino di una nuova Serino. Al momento, De Luca gode delle simpatie degli agricoltori castanicoli, avendo deliberato, nel breve arco di vice sindaco, il divieto di raccolta dei funghi dal 20 settembre al 10 novembre 2005, per tutelare sia il territorio boschivo dall’assalto dei cercatori che la riproduzione del fungo.(d.g.)


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.