Serie B – Mazzata all’Ascoli, quattro punti di penalizzazione

0
9

Cambia nuovamente la classifica di serie B. Dura mazzata nei confronti dell’Ascoli che ha subito una penalizzazione di 4 punti. E’ questa la decisione della Corte di Giustizia Federale: dopo il verdetto la formazione bianconera scivola al penultimo posto in graduatoria, a quota 17 con un solo punto in più rispetto al fanalino di coda Modena. Di conseguenza l’Avellino si ritrova in quartultima posizione in attesa anche del posticipo di questa sera tra Treviso e Ancona. Sei mesi di squalifica al presidente Roberto Benigni e tre a Pierluigi Di Santo, all’epoca dei fatti amministratore delegato e legale rappresentante della società: sono queste le altre decisioni adottate dall’organo giudicante, presieduto da Sergio Artico, in seguito al deferimento del Procuratore federale per due casi di illecito amministrativo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here