Serie B – Avellino, Ghomsi fuori 10 giorni. Romondini rescinde

0
6

L’Avellino per la prossima sfida contro la Triestina dovrà rinunciare al difensore Ghomsi: una contusione al piede destro per l’ex calciatore di Messina e Genoa che sarà costretto a restare fermo ai box per dieci giorni. È tornato a disposizione invece l’esperto Doudou: vittima di uno stiramento il calciatore ha svolto lavoro differenziato, ma non dovrebbe prendere parte all’incontro con gli alabardati. Probabile che il tecnico Campilongo decida di non rischiarlo ancora, aspettando la prossima sfida esterna con il Cittadella di Foscarini. Si è allenato invece con la squadra il franco-algerino Mesbah: riscattato nei giorni scorsi dal Lucerna, ha preso regolarmente parte all’allenamento dopo l’intervento maxillo-facciale per la riduzione della frattura allo zigomo. Contro la squadra allenata da Maran mancheranno anche Vaskò e Gragnaniello, squalificati. Scelte obbligate in difesa per il tecnico di Fuorigrotta che con molta probabilità si affiderà sulle corsie esterne a Gazzola e Cosenza, mentre al centro, al fianco dell’esperto Pecorari, ci sarà Defendi. In porta tornerà Padelli. Con il rientro del bomber Sforzini, l’allenatore dei lupi tornerà al vecchio 4-4-1-1, con De Zerbi alle spalle dell’ariete romano, a centrocampo Di Cecco e Dettori coppia centrale, mentre Mesbah-Pepe e Koman si contendono due maglie sulle corsie esterne. Annullata l’amichevole di questo pomeriggio con la Primavera in programma ad Aiello. Domani l’allenamento verrà svolto nel pomeriggio invece al Comunale invece che al Roca di San Tommaso.

PRECEDENTI- Avellino e Triestina si sono affrontate allo stadio Partenio in cinque occasioni, sempre nel campionato cadetto. Il bilancio ad oggi è di assoluta parità: un successo per parte e tre pareggi. Risale alla stagione 2003-2004 la vittoria degli irpini. Nel maggio dello scorso campionato l’incontro terminò sul pari: 2 a 2 il vantaggio di Della Rocca e Allegretti per i giuliani e doppietta di Pellicori nei 10 minuti finali.

EX DI TURNO– Sono quattro i calciatori che hanno indossato entrambe le casacche: tra le fila dei biancoverdi ci sono il difensore Marco Pecorari che ha vestito la maglia biancorossa nella stagione 2005-2006 con 37 presenze e 3 goal all’attivo; l’attaccante Willy Aubameyang che è stato al Nereo Rocco nel torneo 2003-2004 senza mai scendere in campo e il brasiliano Anderson Babù, lo scorso anno a Trieste con 4 gettoni. Dal lato opposto Riccardo Allegretti, all’ombra del Partenio nella prima parte del 2005-2006.

CAPITOLO MERCATO-Fabrizio Romondini ha rescisso questa mattina il contratto con la formazione biancoverde e già in giornata ha raggiunto l’intesa con l’Olimpyakos Volos compagine militante nel campionato di B greco. Il calciatore resterà alla corte della formazione ellenica fino al 2010.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here