Serie B, salta l’Assemblea Elettiva: la Lega non ha ancora un presidente

Serie B, salta l’Assemblea Elettiva: la Lega non ha ancora un presidente

9 Maggio 2017

“L’Assemblea Elettiva di Lega B, convocata per oggi presso la sede della LNPB a Milano, non raggiungendo il quorum previsto in seconda convocazione, pari a due terzi degli aventi diritto, non si è validamente costituita. Presenti i rappresentanti di tredici società”.

Così recita il comunicato della Lega cadetta che ad oggi dunque non ha ancora un presidente. In corsa per la poltrona fino a qualche mese fa occupata da Andrea Abodi, Claudio Lotito e Salvatore Gualtieri, ex vicepresidente del Crotone. Presente l’Avellino che sostiene la candidatura del patron della Lazio. A questo punto la Lega rischia il commissariamento con la battaglia per le mutualità all’orizzonte.