Seconda Categoria: Fusco lascia il Valle: “Deluso dalla società, via a testa alta”

Seconda Categoria: Fusco lascia il Valle: “Deluso dalla società, via a testa alta”

2 Dicembre 2015

“Amareggiato da questa società”.

Così Ettore Fusco, trainer del Valle, saluta la compagine irpina dopo due anni di successi culminati anche con la promozione in Seconda Categoria. L’ex trainer dei biancoverdi continua così:

“In seguito ai risultati non proprio positivi della squadra, ho preso questa decisione di lasciare la guida tecnica del club, anche per dare una scossa motivazionale ai miei giocatori. Non mi sentivo più seguito sia dai ragazzi che dai dirigenti. I motivi di questa scelta sono tuttavia molteplici, perché mi sono sentito anche tradito dalla dirigenza che non ha creduto in me ed che era già alla ricerca da tempo di un nuovo allenatore.

Con me lascia anche il preparatore dei portieri Antonio Aversa e il massaggiatore Fiordellisi, noi svolgiamo questo lavoro per passione senza alcun contributo e sono molto deluso da questa mancanza di fiducia. Per il futuro voglio prendermi un periodo sabbatico, forse ripartirò allenando qualche giovanile o juniores. Concludo comunque con un ringraziamento ai dirigenti del club e ai calciatori per questi anni di lavoro svolto insieme”.

Il dimissionario trainer probabilmente sarà succeduto sullo scranno dal grottolellese Luca Di Rienzo, lo scorso anno a Sturno, ma che vanta in curriculum anche panchine importanti con Sorbo Serbico e Frigento.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.