Scuola, vicepresidenza, commissioni, bike sharing, Acs. Avellino, in arrivo un altro consiglio comunale-fiume. E “infuocato”

Scuola, vicepresidenza, commissioni, bike sharing, Acs. Avellino, in arrivo un altro consiglio comunale-fiume. E “infuocato”

28 Dicembre 2020

Alpi – La capigruppo decide di aggiungere altri otto punti all’ordine del giorno. Anche quello di domani mattina, dunque, potrebbe essere un consiglio comunale-fiume come lo è stato quello prenatalizio. Saranno 17 i punti in discussione, è questo l’esito della riunione dei capigruppo di questa mattina. L’assise comunale di Avellino partirà alle 9, con l’argomento scuola – in vista della riapertura prevista per il 7 gennaio, pandemia permettendo – come primo punto all’ordine del giorno. In aula arriverà la mozione presentata dalla minoranza, nello specifico dai consiglieri Iandolo, Cipriano Nicola Giordano, Iacovacci, Marietta Giordano, Picariello e Santoro.

“Riaperture delle scuole: sì, no, forse…Il tema è molto delicato ma c’è una certezza: se il Comune di Avellino non si sbriga ad organizzare procedure in massima sicurezza, quest’anno scolastico rischia di saltare e le scuole non riapriranno prima di settembre 2021. Domani lo chiediamo in aula al sindaco enjoy e vediamo che dice…”. Così Cipriano su facebook. Il leader della minoranza incalza quindi l’amministrazione, domani potrebbe essere un civico consesso di fuoco su quest’argomento. Ma anche gli altri temi sono delicati.

Prevedibile, ad esempio, anche lo scontro sulla nomina del vicepresidente del consiglio comunale al posto del dimissionario Ferdinando Picariello e sulle commissioni. Due argomenti più di natura politica, sui quali non c’è ancora nessuna convergenza tra i gruppi di maggioranza e quelli di opposizione. Soprattutto sulle commissioni, l’accordo appare lontano. La minoranza, infatti, dopo le dimissioni in solido, chiedono un loro azzeramento. Cosa che non scende all’amministrazione.

Qualche “scintilla” la potrebbe provocare anche l’appovazione del regolamento del servizio di bike sharing. Oppure l’appovazione del piano industriale e la ricapitalizzazione dell’Acs.