Scomparsa Mimì: sequestrata l’auto noleggiata da Loredana la sera dell’8 gennaio 2021

0
2654

Scomparsa Mimì: sequestrata l’auto noleggiata da Loredana la sera dell’8 gennaio 2021. Un altro tassello si aggiunge al sempre più complicato puzzle del giallo di Prata Principato Ultra. E’ stato infatti disposto dagli organi inquirenti il sequestro del Suv che il giorno prima dell’8 gennaio, serata in cui scomparve Domenico Manzo, Loredana Scannelli – all’epoca amica di Romina, la figlia del 69enne – noleggiò presso una società di Atripalda.

Con quell’auto, ricordiamo, la sera dell’8 gennaio Loredana ha dichiarato di aver investito un cane. Addirittura, la ragazza avrebbe raccontato di aver solo sfiorato l’animale. Per questo motivo, si sarebbe molto spaventata.

La ragazza sarebbe stata anche vista da una testimone in auto. Nell’abitacolo, a quanto dichiarato, urlava in maniera alquanto disperata.

Il sequestro dell’auto è ritenuto utile anche ai fini del proseguio delle indagini, non solo per capire se quella sera Manzo sia salito o meno su quel Suv.

L’auto sarebbe stata noleggiata da Loredana Scannelli per aiutare Romina nell’organizzazione del suo compleanno, festeggiato proprio la sera in cui si sono perse le tracce di Mimì.

Domani, come persona informata sui fatti, sarà ascoltato in Procura l’altro figlio di Manzo, Francesco. La sorella, Romina, lo ricordiamo, è indagata per sequestro di persona.