Scienza e classicità nella lezione di Amneris Rosselli, appuntamento al De Sanctis di Sant’Angelo dei Lombardi

0
13

Il mondo delle scienze e la classicità: un binomio conciliabile nell’alveo di una cultura tout court organica e inclusiva.

Su questo tema verterà la conferenza della studiosa Amneris Roselli, docente ordinaria di Filologia classica presso il Dipartimento di Asia, Africa, Mediterraneo dell’Istituto Universitario Orientale di Napoli, prevista per venerdì 11 gennaio presso l’I.I.S.S. “F. De Sanctis” di Sant’Angelo dei Lombardi.

Un’iniziativa in linea con l’impianto formativo dell’Istituto, inteso, come più volte sottolineato dal Dirigente Scolastico, prof. Cipriano Gerardo, a colmare il divario persistente tra i diversi saperi disciplinari, unificabili, pur nella peculiarità di approcci e strumenti metodologici, nella comune interpretazione della realtà.

E non a caso, come si evidenzierà nell’incontro moderato dai docenti, esempi rilevanti si ritrovano nella stessa cultura classica, nel pensiero e nelle opere di filosofi e scienziati del passato. In una sintesi, tuttora auspicabile, di scientia e humanitas cui rapportare ogni aspetto della vita.