“Scelta infelice e calata dall’alto”: Bochicchio (M5s) contro il biodigestore a Chianche

1
98

“A piazza Libertà ad Avellino per portare la mia vicinanza ai cittadini di Chianche e al comitato “Nessuno tocchi l’Irpinia” che si stanno battendo contro la localizzazione di un biodigestore nei territori che producono uno dei vini più apprezzati in Italia e non solo, il Greco di Tufo”.

Così Carmen Bochicchio, candidata al Consiglio Regionale con la lista del Movimento 5 Stelle, presente stamane nella centrale agorà cittadina per dire no alla realizzazione dell’impianto a Chianche.

“Una scelta infelice calata dall’alto – prosegue la candidata -, senza la condivisione con le comunità interessate, che rischia di penalizzare fortemente un’area di pregio dal punto di vista vitivinicolo che, invece, andrebbe valorizzata. Io sono in campo a difesa delle bellezze e delle eccellenze della mia Irpinia”.

https://www.facebook.com/carmen.bochicchio1/posts/10220992224027092


1 COMMENT

Comments are closed.