Scegliere tra i cellulari in offerta

Scegliere tra i cellulari in offerta

26 Ottobre 2019

Oggi scegliere uno smartphone è veramente complicato, soprattutto a causa del numero di modelli, brand, opzioni disponibili. Anche considerando esclusivamente i cellulari in offerta il compito rimane complesso, anche perché molti degli acquirenti di questo tipo di dispositivo effettivamente non ne conoscono a fondo tutti i punti di forza. Gli appassionati del genere di solito sanno già con precisione al meno il brand da scegliere; chi invece ha solo la necessitò di sostituire il vecchio telefonino si trova a dover confrontare dispositivi che reputa più o meno tutti uguali. Per poter scegliere in modo sensato è quindi consigliabile valutare l’uso che si farà del cellulare e le caratteristiche fondamentali da considerare.

Display e memoria, elementi essenziali

Tra le caratteristiche fondamentali di un cellulare possiamo indicare la memoria disponibile, le dimensioni e la qualità del display e la presenza di alcune caratteristiche peculiari. Oggi in commercio troviamo cellulari in offerta con display che vanno da un minimo di 4,5 pollici, fino a un massimo di 6 pollici e più. Ci sono in vendita poi telefoni con display ad altissima risoluzione, così come modelli a basso costo che possiedono schermi di buona qualità, senza però offrire il meglio oggi disponibile da un punto di vista tecnologico. Per quanto riguarda la memoria, dobbiamo differenziare la RAM dallo spazio presente sul telefono. In linea generale i cellulari in offerta oggi nei negozi hanno tutti una memoria RAM in quantità sufficiente per un uso regolare del dispositivo. Per quanto riguarda invece lo spazio disponibile va da un minimo di 16 GB fino a un massimo di 128 GB, espandibile con l’inserimento di schede di memoria secondarie.

Le caratteristiche aggiuntive

Le caratteristiche che differenziano gli smartphone sono poi anche altre, come ad esempio la disponibilità di una fotocamera di buona qualità, la presenza di uno speaker di alto livello, l’opzione dual SIM, che consente di inserire due SIM differenti all’interno del cellulare, ad esempio per utilizzarlo sia a casa, sia al lavoro. Le opzioni disponibili sono varie, si consideri poi che ci sono brand che producono smartphone pensati per gli appassionati di giochi, addirittura con suono ATMOS come al cinema, così come prodotti più adatti a chi lavora, resistenti agli urti, alla polvere, all’acqua.

Scegliere il cellulare più adatto

Vista l’ampia disponibilità di cellulari oggi presente sul mercato, la scelta andrebbe fatta considerando il budget a disposizione e l’effettivo utilizzo che si farà del dispositivo. Per l’utilizzatore occasionale, che sfrutta il cellulare come telefono e talvolta anche per visualizzare messaggi o e-mail, anche i modelli con display non troppo grande, memoria non superiore ai 16GB e dotazioni minime è la scelta perfetta. Il prezzo di un prodotto di questo genere sarà contenuto e potrà comunque svolgere tutte le funzioni per cui viene acquistato. Diversa la questione nel caso in cui l’utilizzatore sia un appassionato di questo tipo di dispositivo, che lo userà per scattare e ritoccare fotografie, per girare brevi video, per guardare filmati in streaming, magari anche per giocare agli ultimi titoli disponibili. In questo caso è bene puntare al massimo possibile con il budget prefissato.