Scarichi di acque reflue senza autorizzazione: denunciato titolare di azienda alimentare

Scarichi di acque reflue senza autorizzazione: denunciato titolare di azienda alimentare

5 Ottobre 2021

Permane alta l’attenzione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino verso i reati connessi all’ambiente e alla salute pubblica, con controlli mirati soprattutto allo smaltimento illecito di rifiuti e sostanze inquinanti.

Nell’ambito di tali attività di controllo, i Carabinieri della Stazione Forestali di Lacedonia hanno denunciato un imprenditore di Bisaccia ritenuto responsabile di violazione di norme in materia ambientale.

L’accesso ispettivo a un’azienda alimentare di Bisaccia, eseguito unitamente ai colleghi della Stazione Forestale di Monteforte Irpino e a personale dell’Ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi dei prodotti agroalimentari di Napoli, ha permesso di accertare l’assenza dell’autorizzazione allo scarico delle acque reflue industriali provenienti dal ciclo di lavorazione.

Alla luce delle evidenze emerse, l’attività produttiva è stato interrotta, il laboratorio sottoposto a sequestro e il titolare dell’azienda deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.