VIDEO / Scandone mai in partita: Cassino l’asfalta

0
33

Va in scena l’ultima partita del girone di andata del campionato di basket di serie B. La Scandone affronta Virtus Cassino. Match diretto dagli arbitri Guercio e Paglialunga. Cassino reduce da una vittoria contro Pozzuoli (78-60), la seconda della stagione dopo quella ottenuta contro Salerno nella seconda giornata. Quattro le sconfitte. Kevin Cusenza è il nuovo acquisto del team laziale.

Nuovo acquisto anche da parte della Scandone, Fabrizio Trapani, che oggi però non è della partita. Biancoverdi sconfitti la settimana scorsa da Salerno nelle battute finali cercano il riscatto tra le mura amiche. Quattro vittorie in sei gare per la squadra allenata da coach De Gennaro.

Avellino comincia male nei primi minuti di gioco, contro una Virtus Cassino che parte subito con un +6. I biancoverdi vedono il primo canestro dopo 2’40”. Incontenibili nelle file romane il duo Grilli-Lestini, mentre Brunetti è il solo che cerca di tenere in partita una brutta Scandone. Il quarto si chiude con il punteggio di 13 – 30.

Avellino prova con Brunetti e Ani a rientrare in partita, ma è solo un fuoco di paglia. Uno scatenato Grilli porta Cassino al riposo lungo col punteggio di 33 – 61.

Terzo quarto la musica non cambia. Cassino continua a macinare punti con il trio Grilli-Lestini-Fioravanti. Nelle file avellinesi solo un discreto Ani salva la faccia. Solo 8 punti, nel terzo periodo, messi a referto per la compagine avellinese. Il tabellone segna 42 – 76.

Ultimo quarto è solo a titolo di cronaca. Cassino porta a casa i 2 punti.

SCANDONE AVELLINO-BPC VIRTUS CASSINO 61-94
(13-30, 20-31, 9-15, 19-18)

SCANDONE AVELLINO: Costa 2, Marra 8, Sousa 11, Ani 10, Brunetti 11, Monina 5, Mazzarese 2, Marzaioli 7, Mraovic 2, Scianguetta ne, Genovese ne, Ragusa 3. Coach: De Gennaro

BPC VIRTUS CASSINO: Grilli 26, Fioravanti 15, Lestini 29, Rischia 0, Gambelli, Di Camillo 0, Manojlovic 4, Rinaldi 0, Cusenza 1, Teghini 13, Rubinetti 4, Visnjic 2. Coach: Vettese