Scandalo Acs, indagati chiamati al Riesame. Il 27 maggio toccherà a Gabrieli

0
20

E’ fissato per il giorno di venerdì 27 maggio il riesame dell’ex manager di Azienda Città Servizi Amedeo Gabrieli.

Al Tribunale della Libertà di Napoli, insieme a Gabrieli difeso dall’avvocato Gerardo De Martino, sarà la volta anche della dipendente dell’Azienda Città Servizi, Luciana Giugliano, assistita dal legale Costantino Sabatino, del presidente dimissionario de “La Casa sulla Roccia”, Mauro Aquino, difeso dall’avvocato Claudio Frongillo, e di Pino Preda, responsabile di fatto dell’associazione onlus “Qua la mano”, difeso dall’avvocato Gaetano Aufiero, tutti sottoposti al divieto di dimora in città.

Intanto cresce l’attesa per quanto accadrà dinanzi al Tribunale partenopeo domani, quando gli avvocati difensori Gaetano Aufiero e Alberico Villani, discuteranno i ricorsi per i responsabili della cooperativa dei parcheggi, Sergio Galluccio e Vincenzo Marciano, finiti nella maxi inchiesta fin dal maggio dello scorso anno, per aver concesso al manager dell’Acs la possibilità di indicare i nominativi da avviare al lavoro e dunque aver poter decisionale all’interno del consorzio, pilotando le assunzioni in cambio degli incarichi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here