Sblocca cantieri, Sibilia: per l’Irpinia oltre 60 milioni

Sblocca cantieri, Sibilia: per l’Irpinia oltre 60 milioni

16 Marzo 2021

“Grazie al Decreto Sblocca cantieri il Governo aumenta la dotazione economica per gli interventi infrastrutturali già programmati e la realizzazione di nuove opere in provincia di Avellino, investimenti per un totale di oltre 60 milioni”.

Lo annuncia il Sottosegretario all’Interno, Carlo Sibilia. “Nel programma Struttura territoriale Campania di Anas e Gruppo FS Italiane, è previsto un investimento di 48 milioni destinato al Raccordo autostradale Avellino- Salerno. Specificatamente potranno essere realizzati  lavori di manutenzione straordinaria per il rafforzamento strutturale e l’adeguamento degli impianti tecnologici della galleria Monte Pergola, nel territorio del Comune di Solofra”.

“Un altro finanziamento pari a 2,84 milioni è destinato alla SS 7 Via Appia, di cui 1,74 per interventi finalizzati al ripristino in sicurezza ed al risanamento strutturale del viadotto Parolise lungo l’Ofantina, e 1,10 per la manutenzione straordinaria e il consolidamento del ponte “La Forgia”, nonché di riconfigurazione del piano viabile”.

“Nel decreto- prosegue l’esponente di Governo- sono stati inseriti anche 3,5 milioni per interventi di immediato avvio lungo la linea ferroviaria Cancello – Avellino. Si tratta di lavori di manutenzione straordinaria per il risanamento strutturale e il miglioramento delle condizioni di sicurezza del viadotto di scavalco della A30, la cui conclusione è stimata per Settembre 2021.

“Per quanto riguarda la manutenzione programmata- conclude Sibilia- per i principali interventi in corso sul territorio irpino ci sono in ballo 4,90 milioni  di investimenti per il Fondo Valle Sele (dal km 3+250 al km 5+250 ) la cui ultimazione è prevista per il mese di maggio”.