San Potito, solidarietà tra associazioni di volontariato irpine: recuperato in tempi record un farmaco salvavita

San Potito, solidarietà tra associazioni di volontariato irpine: recuperato in tempi record un farmaco salvavita

4 Aprile 2020

Alpi – In questo periodo di emergenza, può capitare che venga meno anche la disponibilità di farmaci salvavita. E’ successo a San Potito Ultra, nel primissimo pomeriggio di oggi, quando la Protezione civile del posto è stata allertata per il reperimento urgente di farmaco salvavita. I volontari, in poco tempo, sono riusciti a reperire una minima quantità, ma non sufficiente a garantire la continuità almeno fino a lunedì.

La Protezione Civile di San Potito, con il presidente Felice Preziosi, ha allertato la rete di associazioni: Protezione Civile Flumerese, il gruppo Comunale di Bisaccia, la Protezione Civile di Pellezzano, la Misericordia di San Mango sul Calore e di Bisaccia.

Le ore e i minuti sono trascorsi inesorabili. Ad un certo punto, ha squillato il telefono. Marco Curcio, responsabile della Misericordia di San Mango sul Calore, ha recuperato il necessario.

“Tiriamo tutti un sospiro di sollievo – dice Felice Preziosi -. Forse oggi noi tutti abbiamo raggiunto l’obiettivo per cui ogni giorno ci alziamo, apriamo la nostra sede, ci impegniamo per 14 ore al giorno. Grazie a tutti i nostri amici, alla nostra rete di associazioni che insieme ci hanno aiutato ad alleviare un’altra sofferenza”.