San Michele di Serino, dopo i casi di Covid-19 sospese le attività della rassegna teatrale

San Michele di Serino, dopo i casi di Covid-19 sospese le attività della rassegna teatrale

6 Luglio 2020

San Michele di Serino, si riporta la nota de La Bottega del Sottoscala:

A causa delle ultime notizie riguardo i casi positivi al Covid_19 in paesi limitrofi, noi de La Bottega del Sottoscala, unitamente agli artisti presenti in cartellone, almeno per il mese di luglio, riteniamo opportuno sospendere le attività della rassegna di teatro all’aperto (R)Esistiamo – Contagiati dalla Cultura fino a quando il numero dei positivi non sarà zero.

La decisione di sospendere è stata presa così come è stata presa la decisione di cominciare.

C’era un presupposto molto chiaro: la tranquillità.

Le cose vanno fatte se necessarie e non forzatamente.

Anche se San Michele di Serino presenta casi negativi al Covid ma risulta positivo alla tensione, allora è meglio fermarsi un attimo, respirare, guardarsi in torno e poi ripartire.

Vogliamo, con questo gesto, dare un segno di tranquillità e di buon senso proprio per poter ripartire al momento giusto, con la tranquillità giusta e l’entusiasmo giusto.

Il teatro non serve se non c’è il pubblico.

E serve ancora meno se il pubblico c’è ed è teso.

Quindi per ora rimandiamo gli spettacoli e facciamo passare un pò di tempo.

Ringraziamo Vernicefresca Teatro, Alessio, Emilio, Gerardo, Salvatore Gatto per aver compreso la situazione ed aver contribuito dando subito un gesto di tranquillità.

Ma non preoccupatevi: stiamo solo rimandando l’inizio delle danze, non abbiamo detto che non balleremo.

Quindi restate sintonizzati:

Contagiamoci, si… ma di Cultura.

Noi,

(R)Esistiamo.