San Marco dei Cavoti, investì e non soccorse la vittima: scatta la denuncia

San Marco dei Cavoti, investì e non soccorse la vittima: scatta la denuncia

4 Febbraio 2021

I Carabinieri della Stazione di San Marco dei Cavoti unitamente a quelli della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica del locale Tribunale un 51enne del posto per lesioni personali stradali gravi e fuga in caso di incidente con danni a persone. Le indagini erano iniziate in seguito all’investimento di un pensionato cinquantatreenne del posto, avvenuto nello scorso mese di ottobre, a San Marco dei Cavoti, lungo la centrale Via Martiri di Bologna.

E’ stato grazie agli elementi raccolti ed in particolare al riconoscimento fotografico da parte della vittima, che ricordava marca, modello e colore del veicolo che lo aveva travolto, un piccolo autocarro pick-up, che i militari sono riusciti ad identificarne il conducente, il quale, dopo aver investito il malcapitato, provocandogli diversi traumi e ferite, con prognosi di guarigione di oltre sessanta giorni, si era dato alla fuga senza prestargli soccorso. Di tale attività investigativa è stata interessata la Prefettura di Benevento per la sospensione della patente di guida del denunciato.