Sabato a Montefredane la quinta edizione del Premio Giordano: in lizza Gridelli e Buononato

0
10
Cesare Gridelli

L’evento, giunto alla quinta edizione, è promosso dalla Pro Loco in collaborazione con il Comune di Montefredane e l’attuale amministrazione diretta dal sindaco Valentino Tropeano.

Il riconoscimento quest’anno sarà intitolato ad Oreste Giordano, un raffinato letterato del luogo nato nel 1875, autore di novelle e poesie. “Nel solco della valorizzazione del sapere –precisa Valentino Tropeano- ci impegniamo a rinsaldare questa manifestazione che dà risalto e slancio alle risorse del pensiero.”

Di altissimo profilo il ventaglio dei premiati per le diverse sezioni che spaziano dal giornalismo alla poesia, dalla legalità alla scrittura, dalla musica alla medicina. La giuria del premio è composta da: Cosimo Caputo, Barbara Ciarcia, Massimiliano Finamore, Antonietta Gnerre e Ottavio Lucarelli. Presidente onorario: Gianni Festa.

Per l’occasione saranno insigniti del prestigioso riconoscimento:

Franco Buononato, giornalista di lungo corso de Il Mattino e attuale capo redattore presso la sede di Benevento, Luca Cipriano, presidente del Conservatorio ‘Cimarosa’ di Avellino, Vincenzo Fiore, scrittore, Cesare Gridelli, direttore Unità di Oncologia ‘Moscati’ di Avellino, Francesco Iannone, poeta, Andrea Manzi, direttore de ‘La città’ di Salerno, Antonio Sicuranza, magistrato.

La kermesse sarà condotta da Monia Gaeta e Barbara Ciarcia.