Rsa Grottolella, primi positivi dopo lo screening dell’Asl

Rsa Grottolella, primi positivi dopo lo screening dell’Asl

17 Novembre 2020

Primi casi di positività al Covid-19 alla Rsa di Grottolella “La Bouganville”.

Lo screening da parte dell’Asl su degenti e operatori era partito la scorsa settimana su richiesta del primo cittadino del borgo alle porte di Avellino, Antonio Spiniello, a seguito del contagio riscontrato su alcuni operatori della struttura socio-residenziale.

Almeno una quindicina i positivi al virus all’interno del centro di via Papa Giovanni XXIII, ma i numeri sarebbero destinati ad aumentare nei prossimi giorni a seguito delle verifiche dell’azienda sanitaria. La Rsa conta, in tutto, 36 degenti e una decina di operatori.

L’amministrazione comunale ha già provveduto, nei giorni scorsi, a notificare le ordinanze di obbligo di quarantena a tutti i contatti emersi dall’indagine epidemiologica.