Rotondi – Avviata la risistemazione delle aree verdi

0
5

L’amministrazione comunale di Rotondi ha avviato una opera di sistemazione e recupero delle zone verdi del paese. Una scelta, quella portata avanti dall’assessore Antonio Giuseppe Simeone, che si era resa necessaria visto lo stato di degrado in cui erano piombati alcuni tra i luoghi più belli e centrali del paese.
Il lavoro della squadra comunale, in collaborazione con gli operai della Comunità montana del Partenio-Vallo di Lauro, ha interessato diverse zone di Rotondi: innanzitutto la villa comunale, la villetta padre Pio e la zona verde di località Campizze.
Ma importanti interventi di pulizia e di ripristino dei luoghi sono stati effettuati anche nei pressi del santuario della Madonna della Stella: un passaggio obbligato, visto l’avvicinarsi dell’importantissima celebrazione pasquale e della rievocazione del tentato furto dell’effigie della Madonna da parte degli avellani.
Un appuntamento religioso che richiama centinaia di fedeli da ogni parte della Valle Caudina e tanti turisti, di fronte ai quali il comune non poteva farsi trovare impreparato. Il santuario e l’area circostante ora è pienamente fruibile, a disposizione dei cittadini e dei fedeli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here