Roma: deruba donna ferma in auto e scappa. Arrestato dai militari del 232esimo reggimento trasmissioni di Avellino

Roma: deruba donna ferma in auto e scappa. Arrestato dai militari del 232esimo reggimento trasmissioni di Avellino

29 Ottobre 2019

Ha approfittato della fermata di un’auto ad un segnale di stop posizionato lungo via Laurentina, a Roma, per intrufolarsi nell’abitacolo e rubare la borsa alla donna che era alla guida. Preso il malloppo, il ladro è scappato a piedi in direzione della stazione della metropolitana. La vittima ha immediatamente dato l’allarme al 112 e sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione Roma Cecchignola che hanno diramato via radio la sommaria descrizione del fuggitivo.

Un carabiniere dello stesso comando, in servizio di vigilanza alla stazione della metropolitana ”Laurentina”, insieme ai militari dell’Esercito italiano in forza al 232esimo reggimento trasmissioni Avellino impegnati nell’operazione ‘Strade Sicure’ a guida Brigata ‘Julia’, appresi i dettagli dell’accaduto, facendo ascolto radio, ha notato il sospettato camminare nei pressi della stazione e lo ha immediatamente bloccato. A finire in manette con l’accusa di furto aggravato è stato un romano di 39 anni, con precedenti, che è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo