DIARIO DAL RITIRO / Campo e palestra per i lupi. Tesser prepara il test con la Primavera

0
294

Sturno (l’inviato Claudio De Vito) – L’Avellino si è allenato questa mattina al “Castagneto” in attesa di scendere in campo nel pomeriggio per il test con la selezione Primavera (fischio d’inizio alle 17).

Allenamento sul terreno di gioco e palestra per i lupi di Attilio Tesser che ha dovuto rinunciare ancora una volta a Benjamin Mokulu alle prese con una contusione al piede destro. L’ariete belga continua ad utilizzare il ghiaccio sul collo e sulla caviglia colpiti fortuitamente da Soumarè in una fase di gioco della partitella a ranghi misti di giovedì. L’ex Bastia salterà la seconda uscita stagionale bissando l’assenza di domenica contro la Rappresentativa Sturno dovuta a problemi di natura muscolare.

Non saranno dei novanta minuti contro la formazione del neo tecnico Alfredo Pullio nemmeno Angelo D’Angelo e Romulo Togni, fuori sede per rimettersi in sesto dai rispettivi acciacchi.

Tesser si attende risposte significative dai suoi, dopo aver lavorato sodo sul 4-3-1-2 sia in termini di possesso che in termini di contenimento in settimana. L’ex trainer della Ternana proporrà con ogni probabilità Frattali in porta; la linea difensiva composta da Nitriansky, Rea, Ligi e Visconti; la mediana con Gavazzi, Arini e Zito; Insigne sulla trequarti alle spalle di Tavano e uno tra Castaldo e Trotta.

Il bomber di Giugliano si è pienamente ristabilito dall’affaticamento muscolare che invece ha afflitto nella giornata di ieri la goal-scoring machine. Trotta dovrebbe riuscire a disputare uno spezzone di match, tenendo conto anche dell’impegno di mercoledì contro l’Espanyol certamente molto più attendibile per Tesser sotto tutti i punti di vista.

Già programmata intanto una giornata di riposo per domani. Gli allenamenti riprenderanno lunedì con il ritiro che dovrebbe andare in archivio nella giornata di martedì.

A partire dalle 17 la diretta testuale dell’incontro amichevole dallo stadio “Castagneto” di Sturno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here