Rissa al Campo Coni, il derby irpino finisce nel peggiore dei modi

0
25

Scoppia la rissa nella tendostruttura del Campo Coni, dove si era appena conclusa la gara tra Cus Avellino e Real Cesinali.

Le due squadre irpine si affrontavano per la serie C2 di calcio a 5 ed in palio c’era la vittoria del campionato qualora la squadra di Cesinali avesse fatto risultato pieno.

Nonostante la gara sia terminata con il risultato di 5 a 4 a favore del Cus Avellino, il match ha avuto un brutto strascico di violenza con i calciatori del Real Cesinali entrati in contatto con i tifosi della squadra avellinese, circa 20 a quanto da una prima stima.

Ad avere la peggio sono stati tre calciatori della squadra ospite, per i quali si è reso necessario l’intervento dei sanitari del 118. I tre calciatori avrebbero riportato solo delle lesioni.

 

A calmare gli animi sono arrivati gli uomini della squadra Volanti di Avellino, guidati da Elio Iannuzzi, che sta raccogliendo elementi utili a comprendere la dinamica dell’accaduto