Ripresa lezioni in presenza, interrogazione di “Noi Atripalda”

Ripresa lezioni in presenza, interrogazione di “Noi Atripalda”

2 Aprile 2021

Interrogazione di Noi Atripalda circa la annunciata ripresa delle lezioni in presenza per la scuola dell’infanzia, primaria e per le classi prime della scuola secondaria:

“I sottoscritti consiglieri comunali del ”NOI ATRIPALDA” Premesso che – Il Presidente Mario Draghi, nella comunicazione al Senato in vista del Consiglio UE del 25 e 26 marzo, poi ribadita alla stampa anche attraverso le parole del Ministro dell’Istruzione Bianchi, ha preannunciato la ripresa delle lezioni in presenza per la scuola dell’infanzia, primaria e per le classi prime della scuola secondaria; Considerato che – prima della introduzione della DAD, nelle scuole della nostra città si sono registrati casi di positività; – attualmente Atripalda è interessata da una vasta diffusione dei contagi Interrogano Le SSLL: – per conoscere quali ulteriori o diverse modalità di riapertura delle scuole in presenza sono stati adottati ed, eventualmente, concordati con la Dirigenza scolastica per assicurare maggiore sicurezza, a livello sanitario, agli utenti (aluni, personale ATA ed insegnanti); – per conoscere quali ulteriori e diversi provvedimenti si intendono adottare per evitare le notevoli problematiche alla viabilità verificatesi in particolar modo in Via Pianodardine, anche in virtù della recente apertura del supermercato LIDL Si richiede risposta urgente, visto l’interesse dell’intera comunità sull’argomento, ed in forma scritta. Atripalda (AV), 29.03.2021 Francesco Mazzariello Domenico Landi Maria Picariello Fabiola Scioscia Paolo Spagnuolo”.