Rio 2016, Tommasone sconfitto a testa alta contro Alvarez: addio alle Olimpiadi

0
11

Finisce l’avventura olimpica di Rio del pugile irpino Carmine Tommasone che ha perso contro il super favorito, il cubano Lazaro Alvarez.

L’atleta di Contrada esce però a testa altissima e con grande dignità.

Verdetto unanime da parte dei giudici che hanno assegnato la vittoria al cubano, già bronzo a Londra 2012 e tre volte Campione del Mondo dei Pesi Gallo.

Primo round assai equilibrato ma vinto dal cubano 2-1. Nella seconda ripresa Alvarez ha dimostrato maggiore serenità ed esperienza soprattutto nel gioco di gambe. Nell’ultimo round l’assalto inutile di Tommasone che ha rispedito al mittente tutti gli assalti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here