Riaperture, scontri a Montecitorio tra esercenti e polizia: agenti feriti dal lancio di bottigliette

Riaperture, scontri a Montecitorio tra esercenti e polizia: agenti feriti dal lancio di bottigliette

6 Aprile 2021

Alta tensione a Montecitorio, davanti al palazzo della Camera dei Deputati con persone assembrate, senza mascherina e sono spuntate perfino le corna da vichingo simbolo della protesta pro Trump in America.

Nella capitale si sta svolgendo un sit-in di protesta di alcune categorie di esercenti contro le chiusure dovute all’emergenza Covid-19, ma la situazione è degenerata con lancio di bottigliette, fumogeni e si è arrivati a uno scontro tra manifestanti e forze dell’ordine.

Alcuni poliziotti sarebbero stati lievemente feriti dal lancio di bottigliette mentre era in atto un tentativo di sfondare le transenne che chiudono la piazza.