Respinto il ricorso al Tar, Giovanni D’Ercole resta fuori dal Consiglio Comunale

0
19

Respinto il ricorso al Tar proposto da Giovanni D’Ercole, primo dei non eletti al Consiglio Comunale di Avellino nel giugno scorso, capolista de “La Svolta inizia da Te” (a supporto della corsa a sindaco di Dino Preziosi).

All’indomani dell’attribuzione dei seggi, l’esponente di Fratelli d’Italia aveva contestato la ripartizione del premio di maggioranza sostenendo la tesi per cui il 60% ottenuto dalle liste a supporto di Gianluca Festa non avrebbe dovuto far maturare 20 seggi ma 19 in virtù di presunti errori di arrotondamento.

Tesi che è stata tuttavia rigettata dai giudici amministrativi.