Regione – D’Ercole: “La Campania non sa spendere i fondi”

0
11

Regione – “E’ la dimostrazione di quanto noi abbiamo sempre denunciato. Ma è soprattutto la conferma che eravamo noi a dire il vero”. Così, il capogruppo regionale di Alleanza nazionale, Francesco D’Ercole, si è espresso a proposito del crollo del turismo in Campania, conseguenza della mancanza di strutture e di infrastrutture, che costringe all’affanno il Pil regionale. “ La Campania è la regione che si era vista assegnare la maggior parte dei fondi messi a disposizione dall’Europa per il periodo 2001/2006. Potevano rappresentare davvero una grossa opportunità, non abbiamo saputo sfruttarli. Tant’è che dei 7miliardi di euro, ne abbiamo spesi meno della metà (3miliardi 457milioni). Siamo, quindi, stati gli ultimi per capacità di spesa e, per di più, li abbiamo usati anche male. Sicchè, di risultati non se ne sono visti. Ora Bassolino sostiene che se la situazione è quella che è, dipende dal fatto che, in questi anni, quei fondi sono stati sostitutivi e non aggiuntivi di quelli ordinari nazionali. Insomma, ancora una volta, il “governatore” non sapendo come difendersi, cerca di scaricare sugli altri le proprie responsabilità. Il guaio – ha concluso D’Ercole – è che mentre lui continua a riversare sugli altri colpe ed incapacità a pagarne le conseguenze in termini di mancato sviluppo sono la regione ed i suoi abitanti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here