Regionali, le idee green di De Angelis

Regionali, le idee green di De Angelis

10 Settembre 2020

La nota di Carmine De Angelis, candidato alle prossime regionali nella lista Caldoro Presidente: “Mobilità: il grande assente d’Irpinia! Le mie idee Green per una viabilità sostenibile. 1) Riqualificazione della Stazione di Avellino con collegamento Green con Afragola. Modalità: Accordo quadro con il comune di Afragola, già predisposto quando ero assessore ai Fondi europei di Avellino. Fondi: Fondi strutturali Gesac, Anas, RFI e Ferrovie dello Stato – Fondi Cipe asse I 2) Potenziamento logistico Valle Ufita con riconversione Green del parco mezzi. Modalità: attuazione Piano Strategico Nazionale della Mobilità Sostenibile per il rinnovo del parco mezzi su gomma per i servizi di trasporto pubblico locale e il miglioramento della qualita dell’aria ai sensi della legge n. 232/2016, art. 1, commi 613, 614, 615. Fondi: programma operativo “PON Infrastrutture e Reti FESR” per il sostegno del Fondo europeo di sviluppo regionale nell’ambito dell’obiettivo “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione” per le regioni meno sviluppate. 3) Rigenerazione urbana con mobilità Green urbana. Modalità: decreto attuativo Regione e Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti (Mit), relativo al nuovo Piano nazionale della mobilità sostenibile. Fonte: Lo stanziamento statale complessivo raggiunge i 3,7 miliardi di euro e si sviluppa su un arco temporale di quindici anni, 2019 al 2033. 4) Sistema delle Montagne: fondi di investimento mobilità dolce. Metodo: Asse Stato- Regioni recante le linee guida per la predisposizione delle richieste di accesso ai fondi di cui agli articoli 9 e 15 della legge 15 dicembre 1999, n. 482 – Annualità 2020-21. Fondi: Lo stanziamento complessivo per il 2020 ammonta a 3.559.342. Oltre gli slogan offro il metodo, la norma e la fonte di finanziamento! Le chiacchiere le lasciamo ai politicanti”.