Regionali: Cesa media, Ugo Maggio e Di Ianni di nuovo in campo a sostegno di Caldoro

Regionali: Cesa media, Ugo Maggio e Di Ianni di nuovo in campo a sostegno di Caldoro

22 Agosto 2020

Lo strappo è durato qualche ora. L’urologo Ugo Maggio, presidente del consiglio comunale di Avellino, e l’avvocato Maddalena Di Ianni, dopo aver deciso all’ultimo minuto utile di ritirare la propria candidatura nella lista Caldoro Presidente-Udc – lasciando la corsa per un seggio al consiglio regionale campano al sindaco di Chiusano San Domenico, Carmine de Angelis, e a Maria Vivolo – a seguito di una mediazione e dell’intervento del segretario nazionale dell’Udc, Lorenzo Cesa, sono rientrati in squadra.

Cesa ha dichiarato: “Dopo aver sentito il coordinatore regionale del partito, Sen. Ciro Falanga e i leader storici del nostro movimento, Giuseppe Gargani e Gianfranco Rotondi, in merito alle candidature nella lista Caldoro Presidente-Udc, formata da personalità autorevoli, di ampio consenso e rappresentative dei territori e della società civile e scientifica, ho chiesto la massima partecipazione e il massimo impegno per una battaglia fondamentale nell’interesse della Campania e dell’Irpinia. Nelle prossime ore sarò ad Avellino per organizzare con tutta la squadra messa in campo la competizione elettorale. Chiedo a tutti i dirigenti, in attesa di questo appuntamento comune, di far prevalere il senso di resposnabilita e di sacrificio”.