Rapina e minacce, lascia il carcere: irpino ai domiciliari

Rapina e minacce, lascia il carcere: irpino ai domiciliari

15 Febbraio 2021

E’ stato scarcerato tribunale del Riesame di Napoli, e ora si trova agli arresti domiciliari, uno dei due indagati del mandamento baianese indagati per lesioni personali, minaccia, violazione di domicilio, danneggiamento e rapina.

La misura cautelare, eseguita dai carabinieri della compagnia di Baiano, era arrivata dopo gli accertamenti svolti dai militari.

Il Tribunale del Riesame, dopo l’interrogatorio di garanzia di uno dei due indagati (difeso dall’avvocato Angelo Peccerella), ha deciso la sostituzione della misura cautelare. Proprio i domiciliari che sono andati a sostituire l’arresto in carcere.