Qualità dell’aria, in Prefettura si firma l’accordo tra comuni per far fronte all’inquinamento

Qualità dell’aria, in Prefettura si firma l’accordo tra comuni per far fronte all’inquinamento

6 Giugno 2019

Sarà sottoscritto questo venerdì, 7 giugno 2019, alle ore 12,00 il nuovo testo dell’ “Accordo per l’adozione di azioni congiunte volte al miglioramento della qualità dell’aria nei Comuni ricadenti nell’Area Urbana di Avellino”.

L’accordo verrà siglato in Prefettura tra il Commissario Straordinario del Comune Capoluogo, Giuseppe Priolo e i Sindaci dei Comuni di Aiello del Sabato, Atripalda, Capriglia Irpina, Contrada, Grottolella, Manocalzati, Mercogliano, Monteforte Irpino, Montefredane, Ospedaletto D’Alpinolo, alla presenza del Prefetto Maria Tirone, nonché del Commissario Regionale dell’ ARPAC e del Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Locale di Avellino.

L’intesa mira a perseguire, attraverso un’azione condivisa tra varie amministrazioni locali e periferiche, il miglioramento delle condizioni di inquinamento ambientale, con specifico riferimento alle cosiddette polveri sottili.  In sintonia con le iniziative assunte di recente anche dal Ministero dell’Ambiente con la Commissione Europea sul tema della tutela ambientale, l’attenzione è rivolta in particolare alle aree a maggiore rischio, reso necessario ed ineludibile dalle caratteristiche geomorfologiche della valle.