Qual è l’assicurazione online più conveniente?

0
309

Un automobilista che accede ad una assicurazione online non desidera solo di essere assicurato velocemente ma pretende di essere assicurato nel migliore dei modi in quanto sa quale possa essere il valore di un contratto assicurativo ben strutturato e con garanzie realmente efficaci nel caso di bisogno.

Certamente le riforme nel settore assicurativo sono state tante e quindi il cliente è più tutelato di un tempo, tenendo presente che alcune regole di buon senso rimangono le stesse.
Sicuramente rimane la base della Legge Bersani che ha ampliato la facoltà di scelta per i neopatentati i quali, da molti anni oramai, possono godere di un risparmio concreto circa la propria classe assicurativa.

Certamente ancora rimane il bisogno dell’automobilista più esigente di scegliere l’assicurazione online più conveniente rispetto ad altre offerte di assicurazioni tradizionali meno presenti nel mondo del web, più costose a parità di garanzie.

Ma per alcuni automobilisti la scelta non si orienta solo sul versante economico e quindi sul premio ma sul versante “garanzie” e quindi su quel complesso di tutele inserite in un pacchetto in offerta tramite un contratto di assicurazione specifico.

Oramai il web offre una serie di strumenti molto semplici di comparazione e di analisi, assolutamente dalla parte del consumatore, basta operare una ricerca di  siti di comparazione autorizzati e si potrà capire molto bene quali siano le offerte migliori, semplicemente inserendo i dati del veicolo ed i propri dati anagrafici.

Sarà facile scoprire che non esiste una assicurazione, in totale, più conveniente ma esistono offerte assicurative più adatte alla propria situazione di guidatore e quindi alla propria vita di automobilista.
I km percorsi o le strade che vengono maggiormente utilizzate, il tipo di guida etc.
Solo questa combinazione di fattori potrà portare a comprendere quale possa essere un contratto assicurativo valido per sé e quindi, sulla base di esigenze personali, realmente conveniente.
Ad esempio si guardi l’offerta di Allianz Direct sui massimali di spesa coperti: con un costo realmente basso, si potrà godere di un contratto RC auto base con queste caratteristiche, verificate da ricerche su siti indipendenti.

Una assicurazione che copra una cifra di 6,1 milioni di € per danni alle persone e 6,1 milioni di € per danni alle cose si potrà avere un prezzo conveniente, passibile di modifiche qualora si aggiungessero clausole accessorie.

A questo punto sarà possibile partire da una base di costo precisa per giungere ad un costo finale stabilito a seconda del tipo di garanzia suppletiva che si vorrà inserire, ben sapendo che il costo sarà soggetto a variazioni non così importanti da alterare il senso del contratto inizialmente proposto.
Scopri tutti i prodotti assicurativi online di Allianz Direct e non sarà difficile scoprire che si potranno garantire i vari tipi di bisogni di un guidatore esperto e coscienzioso, il quale ben saprà di continuare a godere del rapporto convenienza/qualità senza aggravi di costo.