Puc, amministrazione presenta il Puc

0
1

La giunta comunale di Atripalda, nella giornata di ieri, martedì 9 settembre 2014, ha preso formalmente atto dell’avvenuta predisposizione del “Piano Preliminare Strutturale del PUC”, ex L.R. 16/04 e Regolamento N. 5/2011. Un passaggio fondamentale sul percorso che condurrà all’approvazione definitiva del nuovo Piano Urbanistico Comunale. Adesso si apre, la fase di partecipazione nei processi di pianificazione attraverso il coinvolgimento di tutti i soggetti pubblici e privati nel procedimento del piano, in attuazione delle disposizioni della legge n. 241/90 e dell’articolo 5 della legge regionale 16/ 2004. Lo stesso art. 7, comma 2, del citato Regolamento dispone che: «Prima dell’adozione del Piano sono previste consultazioni, al fine della condivisione del preliminare di Piano; che per la formulazione degli obiettivi strategici è necessario acquisire la più ampia condivisione di tutti i soggetti pubblici e privati; che solo ad avvenuta definizione degli obiettivi programmatici sarà possibile avviare la verifica di sostenibilità dei predetti obiettivi, mediante il modulo procedurale previsto dal Regolamento 5/2011 (art. 2, comma 4) circa alla consultazione dei soggetti aventi competenze ambientali». Come noto, il Piano Urbanistico Comunale al quale questa amministrazione sta lavorando è inserito nel sistema città denominato “Città di Abellinum” , nella quale rientrano, al di là di Atripalda, altre nove municipalità tra cui quella del capoluogo. Di tutto ciò si discuterà nel corso di una prima conferenza stampa, che si terrà domani, giovedì 11 settembre alle ore 11, presso il Palazzo Civico di Atripalda. I mass media sono invitati a partecipare. Analoga iniziativa si terrà, nel Comune capoluogo, nei prossimi giorni alla presenza dei rappresentanti di tutte le amministrazioni coinvolte in funzione di accordi già formalmente stipulati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here