Provinciali, si riunisce la direzione irpina di Noi Campani: prove di asse con Pd e Italia Viva

0
27

Si è riunita la direzione irpina di Noi Campani, movimento politico che si riconosce nella leadership del sindaco di Benevento, Clemente Mastella, per l’analisi del voto amministrativo che ha visto l’elezione a sindaco di Montefredane del segretario provinciale, Ciro Aquino, nonché l’elezione di svariati consiglieri comunali i quali sapranno garantire impegno e buon governo alle diverse municipalità della provincia di Avellino.

Su proposta del presidente provinciale, Franco Rauseo, è stata avviata una consultazione tra i vari territori al fine di verificare la possibilità di partecipare alle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio provinciale con una lista di chiara ispirazione moderata capace di supportare la coalizione che sostiene il governatore, Vincenzo De Luca, ma che non disdegna di aprirsi alla collaborazione di quanti credono nell’azione di Governo del premier, Mario Draghi.

Noi Campani in Irpinia intende dialogare con il Partito Democratico che si riconosce nelle posizioni del consigliere regionale, Maurizio Petracca, anche recuperando tutti insieme collaborazione con i locali riferimenti di Italia Viva proprio in vista dell’elezione del nuovo Presidente dell’Amministrazione provinciale. Infine, è stato dato mandato al vicesegretario regionale, Guerino Gazzella, unitamente alla responsabile regionale donne, Adele Nigro, di organizzare un incontro con i massimi riferimenti del movimento, a partire dal leader Clemente Mastella, con la senatrice Sandra Lonardo e l’assessore regionale al Turismo Felice Casucci, al fine di organizzare una conferenza programmatica in Irpinia con la quale rilanciare il tema della rappresentanza delle aree interne sia nelle politiche della Regione Campania che del Governo.