Provincia – Siglato il protocollo per il segretariato dei sordomuti

0
2

Provincia – La Provincia di Avellino e l’Ente Nazionale per la Protezione e l’Assistenza dei Sordi hanno siglato un protocollo d’intesa per l’erogazione del servizio di segretariato sociale e interpretariato a favore dei cittadini sordomuti. “Si tratta di un risultato importante – ha spiegato l’assessore alle Politiche Sociali Antonio Petoia – di cui l’Ente Provincia ha inteso farsi carico a fronte delle sollecitazioni che ci sono venute dall’E.N.S e dagli stessi utenti. Un progetto attraverso il quale puntiamo a dare risposte immediate ai suoi fruitori e non solo”. Attraverso il servizio di interpretariato e assistenza agli enti locali territoriali si intende potenziare l’azione che viene svolta dall’Ente Nazionale Sordomuti assicurando personale qualificato e specializzato agli enti che ne faranno richiesta per rendere possibile la comunicazione tra il personale degli enti locali territoriali e gli utenti sordomuti. In sostanza con il protocollo vengono rafforzati i servizi che l’E.N.S già erogava, tra questi il disbrigo di pratiche amministrative, pensionistiche, agevolazioni fiscali, contatti con Enti Locali come i Comuni, l’Ospedale, l’Asl, i Centri di riabilitazione, contatti con studi legali e commerciali, informazioni su attività sociali e culturali organizzate dall’E.N.S. Il servizio, che partirà il 1 dicembre e terminerà il 30 novembre 2007, sarà erogato presso la Sezione Provinciale di Avellino dell’Ente Nazionale Sordomuti di via F.lli. Bisogno, tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.30 ed il martedì e il giovedì anche di pomeriggio dalle 16.30 alle 20.00.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here