Provincia – Incarichi, Sibilia: “Atti vecchi, noi siamo corretti”

0
7

Provincia – In relazione all’interrogazione del capogruppo del Pd in Consiglio Provinciale, Alberta De Simone, presentata “irritualmente” agli organi di informazione prima che alle competenti sedi istituzionali, il presidente della Provincia Cosimo Sibilia avverte la necessità di chiarire per una corretta informazione che la De Simone “fa riferimento ad atti prodotti molto tempo prima del mio insediamento alla guida della Provincia.
Vale la pena ribadire, spero con inequivocabile chiarezza, la mia ferma decisione a garantire discontinuità e trasparenza amministrativa.
Mi conforta che l’onorevole Alberta De Simone si preoccupi di mettere in luce ‘debolezze’ di un apparato burocratico che ella stessa aveva realizzato quando esercitava la carica di presidente della Provincia.
Gli atti lamentati erano stati avviati dall’ingegner Marro (incaricato dalla De Simone nel ruolo di dirigente nel corso del suo mandato amministrativo) nel mese di dicembre 2008, conclusi nel maggio 2009, e formalizzati i primi giorni di giugno: non solo prima del mio insediamento, ma molto prima della mia candidatura. L’intero iter è avvenuto nel corso della gestione commissariale: fa bene a sottolinearlo la De Simone.
L’ingegnere Marro, ripeto designato proprio da Alberta De Simone, è stato confermato nell’incarico, in quanto funzionario a tempo indeterminato della Provincia. Un intenso e faticoso lavoro di riorganizzazione che sta contraddistinguendo questo primo periodo.
Sento, infine, il dovere di rassicurare pubblicamente l’onorevole De Simone: saremo attenti non solo a garantire discontinuità, correttezza e trasparenza per l’attività futura, ma anche a valutare con puntualità e correggere eventuali provvedimenti allegri e improvvidi assunti nelle passate gestioni”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here