Promozione – Primo blitz dell’Accadia, rimpianti Virtus

0
5
Montanile
Montanile

Primo blitz dell’anno per lo Sporting Accadia che espugna il Roca non senza sofferenze. Grande primo tempo della Virtus Avellino che gioca bene ma perde incisività negli ultimi sedici metri. Al 33’ la prima scossa. De Stefano riceve al limite e ci prova con una rovesciata ma la palla sfiora il palo. Al 35’ Rega ci prova su punizione, ma la mira non è precisa. Al 37’ ci prova Pirera, su assist di Rega ma il tiro è debole. Pugliesi costretti alla fase difensiva per tutti i primi 45’. Occasione clamorosa per Pirera al 42′: l’attaccante, ad un metro dalla linea di porta, trova la risposta miracolosa di Mazzone. Nella ripresa proprio l’avellinese Carmine Cerchia trova la rete del vantaggio per gli ospiti con una bella punizione che beffa Zotti. Ancora Cerchia si rende pericoloso su calcio piazzato, stavolta sventato dall’estremo difensore biancoverde. La Virtus ci prova a più riprese, Santini potrebbe chiuderla definitivamente nel finale ma il risultato non si schioda dall’1-0 per lo Sporting Accadia che torna a casa con i tre punti.

Virtus Avellino: Zotti, Mallozzi, Fumo, Iannaccone, Bravolo, Tirri, Pulcaro, Luzzi, De Stefano, Rega, Pirera (9′ st Criscitiello)
A disp. Bassi, Mascioli, Serino, Pellecchia,, Matarazzo, Rusolo.

All.: Montanile
Sporting Accadia: Mazzone, Maccia(40’ st Iannece), Cela Amato, Cela Angelo, Pizzulo, Mustone, Natale, Cerchia, Graziano(10 st De Priore), Marzullo (20’ st Santini), De Novellis
A disp.: Signorile, De Rosa A, De Rosa R, Ciani.
All. Natale
Arbitro: Panico da Nola
Marcatori: Cerchia al 10’st
Note: Ammoniti: Cela A., Graziano, Iannaccone, Fumo. La gara si è disputata a porte chiuse.Espulso al 15’st mister Montanile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here