Promozione – Speciale Cervinara-Eclanese: parola ai mister

0
86

Grande attesa nel campionato di Promozione campana, questo fine settima si sfideranno al “Canada” di Cervinara l’Audax di mister Cagnale e l’Eclanese di Franco Iannuzzi, rispettivamente prima e seconda della graduatoria.

Entrambe le compagini arrivano a questo momento al top della forma. Zero sconfitte finora per i caudini, mentre i mirabellani hanno registrato un leggero distacco dalla capolista dovuto alla falsa partenza, non proprio fortunatissima con appena una vittoria nelle prime cinque gare. Gara da tripla sicuramente con i padroni di casa forti del vantaggio di cinque punti maturato finora; una vittoria dell’Eclanese riaprirebbe tutto, considerando nel computo finale la terza incomoda Paolisi, pronta ad approfittare di un’eventuale passo falso delle due super-corazzate.

Di seguito riportiamo le dichiarazioni dei due trainer Alessandro Cagnale e Franco Iannuzzi su come stanno preparando l’importante sfida.

Alessandro Cagnale: “L’obiettivo è come sempre la vittoria, giocheremo senza fare calcoli come abbiamo sempre fatto. Non solo la classifica ma anche i nomi presenti in rosa ci confermano il valore di questa squadra. Logicamente affrontiamo un avversario di grande valore, noi scenderemo in campo con lo stesso atteggiamento propositivo che ci ha contraddistinto finora, l’attenzione sarà massima ma non per questo faremo una gara difensiva. In partite come queste le motivazioni vengono da sole, l’allenatore forse è l’ultima cosa che conta, sono certo che i ragazzi daranno il massimo in campo”.

Franco Iannuzzi: “Ci stiamo preparando come meglio non potremmo per questo incontro. Sono gare in cui le motivazioni vengono da sé, l’adrenalina sale da sola, non c’è bisogno di lavorare più di tanto dal punto di vista psicologico. Sarei ipocrita a non dire che andiamo a Cervinara per i tre punti, ogni partita la giochiamo con l’obiettivo di vincerla. Stiamo attraversando un ottimo momento, certo affrontiamo la prima della classe per cui non sarà una gara semplice ma sono convinto nei nostri mezzi tecnici, giocheremo senza alcun timore”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here