Promozione/ Spareggio: il Cervinara fa festa grossa, dieci anni dopo è di nuovo Eccellenza

0
7

Davanti alla splendida cornice di pubblico offerta dalle tifoserie di entrambe le squadre, il Cervinara si prende il derby-spareggio di Promozione ai danni del Paolisi e accede, come da pronostico, direttamente in Eccellenza. La formazione allenata da mister Ciaramella quindi farà compagnia al San Tommaso (ad ora unico club avellinese) nel massimo torneo regionale.

La gara equilibrata viene spezzata dal vantaggio biancoceleste frutto del siluro di Santosuosso, l’ex Vis Ariano calcia dal limite dell’area e Vetrone non può nulla. La prima frazione si chiude con la follia di Nostrale che si fa ammonire per la seconda volta ed costretto ad uscire anzitempo dal campo. Nella ripresa Facchino è costretto a correre ai ripari e Florese va a sostituire il bomber D’Andrea. La mossa non da i suoi frutti e Cioffi e Pepe hanno la possibilità subito di raddoppiare. Il doppio vantaggio arriva però a firma di Renato Ricci, l’ex professionista era stato acquistato dal club di Joe Ricci proprio per fare il salto di qualità, e l’esterno regala infatti il 2-0 grazie ad una punizione calciata magistralmente dal limite dell’area.

Sembra tutto finito per i giallorossi, ma i sanniti riescono a riaprire sorprendentemente la gara: tocco di mano in area cervinarese e Catanoso di Reggio Calabria assegna la massima punizione. Dal dischetto di presenta Vincenzo Russo che accorcia le distanze nonostante il tentativo di Scognamiglio. Le speranze dell’undici di Facchino si spengono quando viene estratto il secondo rosso: questa volta tocca a Loffredo, che in pieno recupero falcia Conteh e viene costretto alla doccia anticipata (probabilmente salterà anche i playoff). Finisce così, il Paolisi nonostante il super campionato disputato ripartirà dalle gare senza ritorno, gare che disputerà in trasferta dato che l’impianto locale è stato squalificato dal Giudice Sportivo. Toccherà all’Eclanese – che ha battuto il Grotta al “Romano” – affrontare gli sconfitti di oggi.

Cervinara-Paolisi 2-1

39′ Santosuosso, 7’st Ricci (C), 31’st rig. Russo

Paolisi: Vetrone, Maio, Savio, Peteccale, Nostrale, Francipane, Russo, Cioffi, D’Andrea (45′ Florese), Crisci N., Loffredo. A disp.: Viscione, Lauriello, Riola, Izzo, Cocozza, Crisci P. All.: Facchino.

Cervinara: Scognamiglio, Cioffi S., De Feo, Saginario, Pepe, Pace, Ricci, Santosuosso, Pignalosa, Della Marca (55′ De Mizio), Conteh (46’st Pagnozzi). A disp.: Cortese, Dello Iacovo, Tommaselli, Marro, Cioffi A. All.: Ciaramella.

Espulsi: Nostrale 45′, Loffredo 46’st

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here