Promozione – Reti bianche tra Virtus e Ponte, vince la noia

0
15

Al Roca di San Tommaso la Virtus e il Ponte si dividono la posta in palio, dopo una gara poco emozionante e priva di occasioni. Criscitiello deve fare a meno di capitan Rega – squalificato – ma ritrova Cucciniello, abile e arruolabile dopo tre turni di stop.

Nel primo tempo gli ospiti ci provano più volte con la velocità delle punte ma la difesa locale fa buona guardia. Al 30′ brutta tegola per i padroni di casa che perdono Claudio Rega per infortunio al suo posto Criscitiello inserisce Pirera.

Nella ripresa è il Ponte a farsi pericoloso con Candrina che al 53′ calcia di destro una punizione sulla quale Della Rocca compie un vero miracolo. Le azioni degne di nota latitano, mentre piovono cartellini gialli. Il match termina a reti bianche dopo 5′ di recupero.

VIRTUS AVELLINO – CLUB PONTE 0-0

VIRTUS: Della Rocca, Romano (46′ Fumo), Oliva, Matarazzo, Cucciniello, Ambrosino, Purcaro, Alfieri (72′ Gambino), De Simone, Rega C (30′ Pirera), Trifone. (Giannelli, Costabile, Iannaccone, Criscitiello). All. Criscitiello

PONTE: Del Ciampo, Pascale, Antonaci, Santucci, Zotti, Borzillo, Di Santo, Inglese (91′ Orfei), Fusco, Candrina, Pulella. (De Filippo, Gambuti, Rafdi). All. Di Sauro

Ammoniti: De Simone, Pirera, Alfieri, Pascale, Santucci, Purcaro, Ambrosino, Candrina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here