Promozione – R. Mazzini, Barbato:”Voglio una salvezza tranquilla”

0
1

Il Rione Mazzini torna in Promozione. La famiglia Evangelista ha acquistato il titolo del Mons Taurus, riportando la storica squadra avellinese nella categoria in cui ha giocato fino a due stagioni fa. I biancoverdi hanno affidato la panchina a Cristofaro Barbato ex allenatore della Ferrini, che ha lavorato anche con Potenza, Avellino e Giugliano. In precedenza a cercarlo con molta insistenza erano state Montella e Giugliano, ma ha deciso di mettersi alla prova in una categoria inferiore, una scelta sicuramente importante la sua. Da lunedì è iniziata la preparazione e sono arrivati subito i primi due colpi: Luigi Cinque, centrocampista lo scorso anno al San Giorgio e Dario Della Rocca ex capitano del Solofra, reduce dalla vittoria del campionato. Per entrambi si tratta di un ritorno visto che hanno indossato già nel recente passato la casacca di una delle squadre del capoluogo. Con loro c’è anche il baby Vincenzo Iannaccone, reduce dall’esperienza con il Parco Aquilone e già conosciuto dal mister per averlo allenato nella Juniores del Montella. “Miriamo ad un campionato tranquillo – afferma il tecnico degli irpini – vogliamo ottenere una salvezza senza problemi. Vista anche la difficoltà del girone in cui ci troveremo ad affrontare nove derby e squadre molto attrezzate come Palmese e Sarnese”.
Siamo scesi in campo con dieci under, privi della nostra bandiera Corrado. Una bella reazione da parte dei miei ragazzi. Se pensiamo che abbiamo iniziato a lavorare soltanto lunedì”. Obiettivi di mercato: “Non faccio nomi perché altrimenti potrebbero inserirsi altre squadre, ma una cosa è certa cerchiamo due attaccanti ed un esterno. Questo è ciò che ci serve per perfezionare la rosa”. Una squadra con tanti baby, in questi giorni c’è stato qualcuno che ti ha impressionato in modo particolare? “C’è Zarra un ragazzino del ’91 che secondo me ha qualità veramente eccellenti per questa categoria”.
Domani è previsto un altro scrimmage con la Forza & Coraggio. Gara che avrà inizio alle 15.00 e che verrà giocata al Meomartini di Benevento. Lunedì altro incontro con il Serino alle 16.00. Mentre in base alla data e all’orario della gara di Coppa Italia con l’Alba Sannio verrà decisa la disputa di un altro test infrasettimanale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here