Promozione – R. Forino di misura sullo S. Atripalda. Decide Capone

12 Ottobre 2013

Il Real Forino guadagna momentaneamente la vetta grazie al successo di misura ai danni dello Sporting Atripalda. La formazione di Criscitiello supera i sabatini col punteggio di 2-1, costringendoli al secondo ko consecutivo.

La cronaca. Criscitiello deve fare a meno dello squalificato Pirera e in avanti schiera Calienno. Gianluca Della Rocca va in panchina con il duo di centrali di difesa composto da Storti e Capone. Nello Sporting Atripalda assente Palmieri. Lo sostituisce D’Auria, che torna dal 1′ insieme a Scarpa, partner di De Falco in avanti. A farne le spese Polvere. I padroni di casa premono subito sull’acceleratore e al 12′ trovano il vantaggio con un’azione personale sulla sinistra di Oliva che trafigge in diagonale sul palo lontano Tedino. La replica dello Sporting non c’è e allora i biancorossi legittimano il vantaggio con una doppia occasione. Su calcio d’angolo Parente colpisce di testa a botta sicura la traversa, Della Rocca ribatte, ma D’Auria salva sulla linea. Dal possibile 2-0 all’1-1 al 35′. Il tiro di Carullo, infatti, è deviato con la mano da Paolo Rega: dagli undici metri si incarica della battuta De Falco che spiazza Claridi e mette a segno la sua terza rete consecutiva. Nella ripresa non si segnalano azioni degne di note, fino al nuovo vantaggio forinese al 70′, quando Capone è più lesto di tutti su una punizione dalla trequarti ed insacca di testa, sfruttando l’incertezza della difesa ospite. Il finale nervoso non consente allo Sporting di impattare nuovamente la gara. Vengono espulsi prima Cucciniello e Calienno per reciproche scorrettezze e poi nel recupero Tirri per proteste. Il Real Forino può condurre in porto il match e festeggiare così la quarta vittoria in cinque partite.

Real Forino: Claridi, Calienno, Oliva (46′ Buonanno), Rega P., Rega F., Parente, Costabile (75′ Alvino), Matarazzo, Storti, Della Rocca C. (92′ Della Rocca G.), Capone.
A disp.: Trifone, Zaolino, Lanzetta, Casanova.
All.: Criscitiello
Sporting Atripalda: Tedino, D’Auria, Pisaturo, Gaito, Falcone, Tirri, Damiano (75′ Cucciniello), Carullo, De Falco (60′ Polvere), Scarpa, Mercurio (51′ Aquino).
A disp.: Siciliano Seb, Caliano, Cioffi, Genco. < br> All.: Tropeano
Arbitro: Luca D’Urso della sezione di Salerno
Marcatori: 12′ Oliva (RF), 35′ rig. De Falco (SA), 70′ Capone (RF).
Note: ammoniti Della Rocca C., Parente (RF), Falcone (SA), espulsi al 77′ Cucciniello (SA) e Calienno (RF) per reciproche scorrettezze e al 93′ Tirri (SA) per proteste.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.