Promozione – Il Serino esce dalla crisi, Guardia ko al Mariconda

0
21
guardia grande
guardia grande

Il Serino ha l’occasione per chiudere il discorso salvezza dopo un lungo periodo avaro di risultati. Al Mariconda arriva un Guardia che non ha più nulla da chiedere al campionato. Al 10’ il Serino passa subito in vantaggio: Navarra se ne va sul fondo, la mette indietro rasoterra per l’accorrente Alfano, il quale supera un difensore ed in diagonale trafigge Cerreto. La reazione sannita non c’è e la squadra di Tropeano ne approfitta. Rinvio dalle retrovie sul quale si avventa Rea che brucia Santillo sulla corsa e calcia forte verso la porta, Cerreto non trattiene favorendo l’incursione di Paolino che da pochi passi mette dentro (2-0). I giallorossi si svegliano al 23’ con Simone che si libera al limite dell’area e sfiora la traversa con un tiro secco. Due minuti più tardi ancora Serino con Paolino che, servito da Rea, non trova la porta per questione di centimetri. Nel finale di prima frazione Rea si inventa un bolide dai 40 metri, palla che sbatte sotto l’incrocio ma non entra strozzando in gola la gioia del goal per il numero 9. Nella ripresa tanto Guardia alla ricerca della segnatura che avrebbe riaperto i giochi ma i padroni di casa si chiudono bene e portano a casa il risultato pieno. Salvezza ad un passo.

Serino: Inserra, Alfano M., Del Sorbo, Perrino, Iannicelli, Montuori, Alfano S. (35’ st Aquino), Paolino, Rea (24’ st Caliano), Esposito C. (45’ st Formato), Navarra
A disp.: Feo, Modesto, Cocchia, Manzo,
All.: Tropeano
Sporting Guardia : Cerreto, De Gemmis, Santillo, Borrelli ( 20’ st Orrei), Mustone, Pucillo, Fiore, Coletta, Mogavero (1‘ st Errico), Simone, Fiorillo.
A disp.: Sanseverino, Onofrio, Altieri,
All.: Fasano
Arbitro: Balbi di Caserta
Marcatori: 10’ pt Alfano, 20’ pt Paolino
Note: Ammoniti: Borrelli (SP), Rea, Caliano (S), Esposito. Circa 100 spettatori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here