Promozione – Grotta, Torsiello: “Playoff obiettivo minimo. Mercato? Resto al Grotta”

Promozione – Grotta, Torsiello: “Playoff obiettivo minimo. Mercato? Resto al Grotta”

30 Novembre 2015

Nonostante i nove gol realizzati finora da Vincenzo Torsiello, il bomer del Grotta non si sente un vero trascinatore della squadra.

Il mio inizio di campionato non è stato dei migliori – dichiara l’ex Bisaccese – tre giornate di squalifica dopo la sconfitta contro il Ponte, poi un altro rosso a Paolisi per doppia ammonizione, dopo che avevo fatto già due gol. Amabile e Capossela sono i veri trascinatori del gruppo, i più esperti che abbiamo in organico”.

Il club di Grottaminarda, dopo una falsa partenza, sembra aver intrapreso il giusto cammino per ambire alle prime posizione della graduatoria, come dimostrano le tre vittorie nelle ultime quattro gare.

“La scossa dei tifosi è servita a qualcosa, in seguito alla sconfitta nel derby contro la Vis Ariano – continua Torsiello –  siamo in un ottimo momento, anche se i playoff restano un obiettivo minimo, dati i valori del nostro organico. La nostra ambizione deve essere quella di puntare ai primi due posti, anche se attualmente siamo in netto ritardo”.

L’attaccante ha voluto chiarire anche la propria posizione sul mercato, date le diverse richieste arrivate sulla scrivania di patron Ianniciello:

“Per quanto riguarda il mercato io resterò al cento per cento in giallorosso perché la società e il presidente hanno voluto così e io accetto la decisione con enorme piacere, anche se a metà novembre avevo manifestato l’intenzione di andar via. Il presidente mi ha detto che sono incedibile e io ho accetto professionalmente la decisione e spero di fare un ottimo campionato con questa maglia”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.