Promozione – Ecco la vera Eclanese, il Solofra crolla nella ripresa

0
160

L’Eclanese sembra aver ingranato le marce alte ed a farne le spese è il Solofra di Ciccio Messina che conferma il proprio periodo no. Partita di fatto la rincorsa al Cervinara impegnata domani tra le mura amiche contro il Serino di Tropeano.
Primo tempo senza emozioni al Lando D’Elia con due squadre molto attente in fase difensiva che concedono poco agli attacchi avversari. Nella ripresa meglio l’Eclanese che passa al 14’ con Ruggiero che si allarga ed incrocia sul secondo palo freddando Di Benedetto. Cinque raddoppia poco dopo con un malefico calcio di punizione deviato nella propria porta da un difensore conciaro. E’ Shevtz nel finale a mettere il sigillo sulla gara. Iannuzzi finalmente può vedere il campo un Eclanese in grado di lottare per il vertice. Da rivedere il Solofra di Messina lontano parente di quello ammirato a inizio stagione.

ECLANESE – SOLOFRA 3-0
Reti: 14’st Ruggiero, 25’st Esposito (aut.), 93’ Shevtz
Eclanese: Caruccio; Grasso; De Faro; Coppola; Guardabascio Gian; Sanseverino; Bellofatto; Cinque (43’st Vecchione; Guardabascio Giu.; Ruggiero ( 29’ st De Gruttola); Garzone ( ’st ’Shevtz). A disp.: Lo Conte; Palmieri; Barbiero. All.:Iannuzzi
Solofra: Di Benedetto; Sgaglione (20’st D’ Urso); Oliva P.; Arzeo; Esposito; Olimpo; D’Acierno; Fiume ( 29’st Di Zenzo); De Simone; De Sio; Fioraso. A disp.: Giliberti; Oliva R; De Stefano; Cuomo; Condolucci. All.: Mr. Messina Francesco.
Arbitro: Pape Ousmane Diop di Caserta
Note: si è giocato al “Landi D’Elia” di Mirabella Eclano. Spettatori circa cento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here