Promozione – 0-0 tra Eclanese e Paolisi: Ruggiero fallisce un rigore

0
48

L’Eclanese deve rinunciare a Giuseppe Guardabascio per un infortunio muscolare. Al suo posto gioca Shvetz, all’esordio a Mirabella. Il Paolisi punta tutto sul trio d’attacco composto dal capocannoniere D’Andrea, Crisci e Loffredo. Al 12’ il match potrebbe subito mettersi in discesa per i padroni di casa. Ruggiero se ne va in area avversaria e viene atterrato: per l’arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto va lo stesso ex San Tommaso che colpisce in pieno la traversa. I gialloblu continuano a pressare alti e sfiorano il goal due volte con Shvetz che prima impegna Vetrone, poi sfiora il palo con un bel diagonale. Nella ripresa il Paolisi prova ad uscire dal guscio con delle buone iniziative dalla sinistra di Savio, pericoli sventati molto bene dalla difesa locale. Il secondo tempo è molto equilibrato, le occasioni da goal latitano ed alla fine arriva uno 0-0 spento che muove la classifica ma che delude soprattutto la formazione di Iannuzzi.
Eclanese: Possemato, Grasso, Befaro, Bellofatto, Guardabascio G., Sanseverino (De Gruttola 34’ st), Coppola (Barbiero 37’ st), Cinque, Shvetz, Ruggiero, Garzone.
All. Iannuzzi
Paolisi: Vetrone, Maio (Lauriello 25’st), Savio, Petecca, Nostrale, Florese, Francipane, Salvatore, D’andrea, Crisci, Loffredo.
All. Biondin
Arbitro: Tizzani di Avellino
Note: ammoniti Befaro, Bellofatto, Sanseverino, Maio, Florese, Crisci. Circa 150 spettatori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here