Promozione – Ariano V. Ufita, Lambiase resta al timone

0
2

L’Ariano Valle Ufita riparte da Lambiase. Il massimo dirigente della principale compagine dell’Ufita ha iscritto la squadra al prossimo torneo di Promozione che partirà il prossimo 11 settembre. Nelle scorse settimane, il numero uno dei biancoblù è stato impegnato sul fronte societario per cedere le quote del sodalizio a l’ex patron della serie D Nino Grasso e Salvatore Pugliese. Alla fine nulla di fatto e l’Ariano resta nelle mani di Lambiase che adesso confida nelle istituzioni arianesi per continuare un progetto importante nella città irpina. Contattato l’allenatore Gerardo Del Vecchio, il trainer ufitano esorta i tanti appassionati locali e cariche politiche arianese ad avvicinarsi al calcio: “La situazione non è semplice. La città di Ariano non può vivere senza il calcio. Lambiase ha fatto un grosso sacrificio per far si che l’Ariano continui la sua storia calcistica adesso sta a noi arianesi dimostrare il nostro attaccamento”. Il tecnico arianese ritorna sulle trattative arenate che hanno coinvolto il club: “Da parte nostra c’era l’intenzione di accettare la proposta del duo Grasso-Pugliese. Alla fine è saltato tutto per un niente. Adesso è inutile tornare sul discorso societario, nelle prossime settimane delineeremo i nuovi programmi societari”. Un invito alle cariche politiche: “Spero che la politica locali si avvicini all’Ariano. È importante per noi avere l’apporto del comune. Invito l’assessore allo sport Luciano Leone a invogliare imprenditori e tutti coloro che hanno nel cuore l’Ariano ha contribuire per il bene della nostra squadra del cuore”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here